Scene sesso film italiani meeti c

scene sesso film italiani meeti c

Sulla scena della fellatio di, chloë Sevigny a Vincent Gallo nellart film, brown Bunny si è scritto un sacco, perché sono entrambi attori famosi e di solito gli attori famosi certe cose non le fanno. Tutto vero tranne i reati, e ci mancherebbe anche altro. Presto detto: perché i l porno è fantascienza, mentre un film damore, di relazione e di sofferenza, di solito ti racconta una storia verosimile. Questultimo è solo finzione, il resto, tutto vero. Il, rocky Horror Picture Show della nuova generazione.

Ma nei 25 film riportati invece è tanto reale quanto tangibile (a volte creato anche con lausilio di controfigure aspetto che cerca comunque di non sfociare nel pornografico). Nella lista qui sotto, che vi andiamo a proporre, andiamo condividere con voi 10 film più o meno belli, più o meno riusciti che hanno come comune denominatore il fatto di mostrare almeno una scena di sesso reale, senza finzioni. E in una storia damore vera, bella o meno, i l sesso è uno degli aspetti assolutamente fondamentali. Nel caso vogliate vedere la directors cut, lì ci sono ancora più scene di sesso. 2) Shortbus (John Cameron Mitchell.

Intanto, non possiamo che goderci, "segretamente dalla più hot alla più romantica le 13 scene di sesso dal cinema di tutti i tempi. Nel corso del tempo molti cineasti hanno infatti cercato di andare oltre lillusione chiedendo ai loro interpreti di dare anima e corpo alle loro interpretazioni. Qui non cè dubbio che il sesso sia vero, se lavete visto, lo capite da voi. 8) 9 Songs (Michael Winterbottom, 2004). Colonna sonora bellissima, di Scott Matthews e degli Yo La Tengo. Scritto da quel geniaccio di Harmony Korine. Orge tra minorenni, masturbazione, sesso tra milf e amichetto del figlio, suicidio. È stato censurato in vari paesi, tra cui gli Stati Uniti e lItalia, proprio per le scene di sesso decisamente esplicito. L'attimo perfetto, basic Instinct, cruel Intention.

Due persone normali, un po vinte dalla vita, si trovano e fanno sesso occasionale, in questo drammone un po cupo. 6) Nymphomaniac I II (Lars Von Trier, 2014). Via m, jessica Jones, un disastro di ragazza, mullholland Drive. Sembra che anche la sua morte sia in qualche modo correlata a questo argomento. Still da Nymphomaniac, di Lars Von Trier. Tornando a casa, le pagine della nostra vita, titanic. Non è la prima volta per. BuzzFeed ha voluto stilare una lista di 25 pellicole in cui un certo aspetto appare più reale che mai: il sesso. 4) Love (Gaspar Noè, 2015). Per non farsi mancare proprio niente, il film è anche in 3D, così potrete entrare realmente nellazione, non so se mi sono spiegato.

3) Romance (Catherine Breillat, 1999 in questo film cè anche Rocco Siffredi, quindi è facile sapere alla fine dove si va a parare. Un film tipo, ultimo tango a Parigi, ma più terra terra. Quando lo presentarono, sembrava di parlare del Sacro Graal del sesso al cinema. A un certo punto sembrava tutto simulato, tipo con una protesi, ma Chloë continua a difendere la veridicità di quella performance. Arriviamo al massimo della liberazione sessuale giovanile, condita da altissime dosi di disagio. Un film indie nel vero senso della parola, in cui una coppia non fa altro che andare a vedere concerti tipo i Franz Ferdinand o i Black Rebel Motorcycle Club, poi torna a casa e ci dà dentro di brutto, tutto bene in vista. Lars Von Trier, che aveva già mostrato largomento. Si tratta di finzione o di ardente realtà?

Un thrilleraccio come solo i primi del 2000 ne sapevano fare. In ogni caso, ha una trama molto intricata e drammatica. Le crediamo e niente, magari dopo landiamo a riguardare per capire meglio. Il sesso vero, non quello ginnico, sperimentale, pulito, plastificato e senza sentimento dei video porno. 7) Baise moi Scopami (Virginie Despentes e Coralie Trinh Thi, 2000). Larry Clark ne aveva già parlato in Kids, ma stavolta scie di mostrare proprio tutto. 1) Ken Park (Larry Clark e Ed Lachman, 2002). Una vita che ci piacerebbe fare anche a noi. 5) Pasolini (Abel Ferrara, 2014 la vita del grande, pPP, interpretato da Willem Dafoe, è costellata da episodi di sesso.

Sono anni ormai che il cinema ci ha abituato a scene si sesso e di passione sempre più realistiche e impetuese. Idioti e, antichrist, con migliori risultati.

Sesso spinto, relazioni a tre, un sacco di umide turgidità riprese con la solita maestria da Gaspar Noè. Il cinema in fin dei conti è finzione. Secretary, love Basketball, la vita di Adèle, american Pie. Lerotismo al suo massimo. Una spirale discendente in cui tutto è esplicito, pure troppo. Uno stupro e una vendetta a suon di sesso e ultraviolenza. Sesso e sensualità nei film. Una commedia amara e spiritosa che segue le gesta di alcuni ragazzi della New York di oggi, ognuno col proprio problema o la propria fantasia sessuale, che si ritrovano nel locale Shortbus, gestito dal travestito Justin Bond. Di certo, il sesso non manca nella biopic di Abel Ferrara, un regista di certo abituato a gestire certe situazioni. In realtà trattasi di un film erotico fin troppo lungo. 10) Brown Bunny (Vincent Gallo, 2003). 9) Intimacy (Patrice Chéreau, 2001). Con tutto il porno che cè in giro, tipo su internet, del tutto accessibile e gratis, per quale motivo ci dovrebbero essere scene di sesso vero anche nei film normali?

Commenti Del Lettore

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *